Ultime Notizie

L’AQUILA, MASTER DI PRIMO LIVELLO: “I DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO IN ETA’ EVOLUTIVA. ASPETTI CLINICI E TRATTAMENTO RIABILITATIVO”

5.795

Redazione- Il 24 GENNAIO 2020  alle ore 11:00, presso l’Aula Magna – Edifico “A. Turing” – Università degli Studi dell’Aquila si è svolta la presentazionedel Master di I livello: “I Disturbi del Neurosviluppo in età evolutiva. Aspetti clinici e trattamento riabilitativo” .Il Master di I livello è coordinato dal prof. Enzo Sechi, Docente di Neuropsichiatria Infantile e Direttore dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza a Direzione Universitaria dell’Ospedale San Salvatore, si avvale di un Comitato ordinatore composto dai professori: Domenico Passafiume, Enrico Perilli, Elisabetta Tozzi.

Il Master, promosso dal Dipartimento di Medicina Clinica, Sanità Pubblica, Scienze della Vita e dell’Ambiente (MEsVA), è stato scelto dal Consorzio San Stef. Ar. Abruzzo (Centri ambulatoriali di riabilitazione accreditati con il Sistema Sanitario Nazionale) per l’aggiornamento professionale e la formazione dei propri operatori. Il trattamento clinico e riabilitativo per i soggetti in età evolutiva è un obiettivo importante per la sostenibilità sociale Un master per formare e aggiornare i professionisti della riabilitazione dell’età evolutiva.

Il Master “I Disturbi del Neurosviluppo in età evolutiva. Aspetti clinici e trattamento riabilitativo” ha carattere interprofessionale, si rivolge ai professionisti della riabilitazione e tratta gli aspetti clinico-riabilitativi nell’età evolutiva con l’obiettivo di offrire le competenze scientifiche e professionali per l’inquadramento diagnostico, la valutazione e il trattamento dei Disturbi del Neurosviluppo,  un gruppo di condizioni che si manifestano solitamente in età prescolare, con conseguente compromissione del funzionamento personale, sociale scolastico e lavorativo (DSM 5, APA 2013), costituendo un problema importante di sanità pubblica ( Disabilità Intellettive, Disturbi della comunicazione, Disturbi dello spettro dell’autismo, Disturbo da Deficit di attenzione ed Iperattività, Disturbi specifici dell’apprendimento, Disturbi del movimento)

Le attività didattiche, impostate sulla base delle recenti evidenze scientifiche, guideranno l’allievo nella formulazione di diagnosi, trattamenti clinici ed interventi riabilitativi individualizzati.

Il corso svilupperà i criteri, le caratteristiche diagnostiche, la prevalenza, i fattori di rischio, l’insorgenza e il decorso dei disturbi del neurosviluppo con particolare attenzione alle comorbilità con altri disturbi dell’età evolutiva, alla genetica, al trattamento farmacologico e al profilo funzionale riabilitativo.


SONO INTERVENUTI:

 

Prof. Edoardo Alesse – Magnifico Rettore dell’Università degli Studi dell’Aquila;
Dott. ssa Maria Luisa Ianni – Assessore Politiche Giovanili e Disagio Psicosociali del Comune di L’Aquila ;
Prof. Guido Macchiarelli – Direttore del Dipartimento MeSVA;
Dott. Paolo Grilli – Direttore Generale San Stef. Ar. Abruzzo;
Dott. Filippo Zulli – Responsabile Scientifico San Stef. Ar. Abruzzo;
Dott. Giovanni Di Gregorio – Responsabile Affari Generali San Stef. Ar. Abruzzo.

**************************

Prof. Enzo Sechi 

Direttore dell’ U.O. di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – Ospedale San Salvatore di L’Aquila

Direttore della Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile 

Presidente del Corso di Laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva

Coordinatore del Master in: “I Disturbi del neurosviluppo in età evolutiva. Aspetti clinici e trattamento riabilitativo”

Università degli Studi dell’Aquila – Dipartimento MeSVA 

Edificio Delta 6, Studio III 228 – Studio III 225

Via P. Spennati

67100 L’Aquila – Coppito

Tel. +39 0862 434776

E-mail: enzo.sechi@univaq.it

U.O. di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – UNIVAQ_ASL 1

ASL 1 ABRUZZO – Ospedale Regionale San Salvatore

Edificio L5

67100 L’Aquila – Coppito

Tel. +39 0862.368239

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.