Ultime Notizie

PICCOLE DONNE CRESCONO: SENZA PAURA E SENZA PIETA’ -DOTT.SSA ANTONELLA FORTUNA

11.176

Redazione-I  Messaggi mediatici  sono allarmanti rispetto all’aumento della trasgressività femminile.Vi e’ un vero e proprio cambiamento nei comportamenti  e maggiori opportunità e motivazioni per esprimere violenza.

Qualora poi gli adulti si pongano con maggiore severità si rendono ancor più evidenti alcuni comportamenti dirompenti

Ad una lettura attenta si rileva che:

  • il gruppo delle ragazze appare eterogeneo
  • I comportamenti trasgressivi transitano dai conflitti familiare ,al non rispetto delle regole scolastiche e a gesti che esitano in procedimenti penali
  • Si evince una Antisocialità come interpretazione del sistema motivazionale della competizione, che regola le relazioni di dominanza/sottomissione e di gerarchia .
  • Si vive un copione di dominanza ostile con  bisogno di farsi valere, di non dipendere, di  non avere pietà e dunque codici etici rigidi con atteggiamenti di intolleranza per cio’ che non vuol essere compreso.

 

 

Nelle ragazze dimensione borderline è molto evidente: controllo per evitare l’abbandono con una dimensione narcisistica che scotomizza le fragilita’.Un vero proprio deficit di EMPATIA in cui l’altro diviene un oggetto di relazione, di scambio, strumentale.Queste creature spavalde e algide in realta’ nascondono crinali di insicurezze ed oceani di paure scarsamente custodite, protette, alfabetizzate alle emozioni,

ed il boomerang torna agli adulti.

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.