Ultime Notizie

IN ITALIA OLTRE 1 MILIONE DI BAMBINI SI TROVA IN POVERTA’ ASSOLUTA

5.268

Redazione- Negli ultimi dieci anni sono triplicati passando dal 3,7% del 2008, pari a 375 mila, al 12,5% del 2018. In Italia sono oltre un milione e 260 mila i bambini che vivono in condizioni di povertà assoluta; negli ultimi dieci anni sono triplicati: passando dal 3,7% del 2008, pari a 375 mila, al 12,5% del 2018. Di questi bambini: 563 mila vivono nel sud, 508 mila al nord e 192 mila al centro. A denunciare la condizione dei minori in Italia è Save the Children nell’ “Atlante dell’Infanzia a rischio”, diffuso in occasione del lancio della campagna ‘Illuminiamo il futuro” per il contrasto alla povertà educativa.

Si tratta – viene spiegato nella pubblicazione curata da Giulio Cederna e dal titolo ‘Il tempo dei bambini’ – di un record negativo tra i Paesi europei che ha visto un peggioramento negli anni più duri della crisi economica, tra il 2011 e il 2014, quando il tasso dei bambini in povertà assoluta passò dal 5% al 10%. Stesso trend anche per quei bambini e adolescenti che fanno parte della cosiddetta “povertà relativa”: nel 2008 erano 1.268.000 e a 10 anni di distanza sono aumentati a 2.192.000.

Il tempo dei Bambini

La pubblicazione dell’Organizzazione che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro, a cura di Giulio Cederna, giunta quest’anno alla sua decima edizione, rappresenta una fotografia aggiornata della condizione dell’infanzia in Italia, con dati e indicatori, mappe, tavole e grafici che raccontano i principali ostacoli incontrati negli ultimi dieci anni dai bambini e dagli adolescenti e le principali sfide future da affrontare.

Alla presentazione, che avviene oggi lunedì 21 ottobre alle 10, presso la Sala Rosa della Banca d’Italia, in via Nazionale 91 a Roma, intervengono Elena Bonetti, ministro per le Pari opportunità, famiglia e disabilità; Andrea Brandolini, Banca d’Italia; Claudio Tesauro, presidente Save the Children; Gianrico Carofiglio, scrittore; Giulio Cederna, curatore dell’Atlante dell’infanzia a rischio; Valerio Neri, direttore generale Save the Children; Miriam Giorgi, studentessa; Marco Imperiale, direttore Impresa sociale Con i bambini; i ragazzi e le ragazze di Fridays for future. L’Atlante dell’infanzia a rischio 2019, verrà presentato anche in altre nove città italiane: Ancona, Bari,

Catania, Milano, Napoli, Reggio Calabria, Sassari, Torino e Udine.

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.