Ultime Notizie

” HO DOVUTO ” DI RENATO LEBAN

0

Ho dovuto lasciarti andare

Non ho potuto fare altro.

Che convincermi

Ma sarebbe stato più onesto dire

Che sono stato obbligato

A prendere questa decisione.

Perché è stato il tuo rancore

Il tuo malessere,

I tuoi ripetuti messaggi d’insofferenza,

E la tua interpellanza,

La tua ribellione,

All’inizio ,

Quasi impercettibili,

Poi giorno dopo giorno

Più fermi e più decisi.

Non è stata

La mancanza di sensibilità,

O la mancanza d’amore,

Nei tuoi confronti

A farmi scegliere

Ne tanto meno l’assenza di tenerezza

Dei sentimenti che provavo per te

Anzi essi

Erano così evidenti

E forti

Che non avevi bisogno

Di conferme.

Tu ,

Tu l’hai sempre saputo

Che il mio amore per te era assoluto

Completo

È proprio perché sapevi

Che ti amavo

Così tanto

Non hai avuto il coraggio o la forza

Di parlarmi

Ne di farmi partecipe

Dei tuoi desideri e sogni

Inaspettati

Ma ugualmente

Hai trovato il modo

Di esprimerti

E quasi d’obbligarmi

A lasciarti andare.

Ma alla fine ho capito che

Un’altra realtà

Si era interposta fra di noi

Ho capito

Nel profondo dell’anima,

Che se non ti avessi lasciata andare

L’amore che avevi avuto per me

Si sarebbe trasformato

In un odio profondo .

Così ho deciso

Di allontanarmi

E di lasciarti andare proprio perché ti volevo bene.

E non considerai

Il tuo modo di agire un capriccio,

O peggio una rivalsa ,

Bensì il grido di

Chi sperava ,in un futuro migliore

È difficile rinunciare ,coscientemente

A chi si ama

Ma per amore

Si può decidere anche

Di rinunciare ai propri

Sentimenti

Proprio in favore di lei di

Che si ama

Davvero!

2006 settembre Renato Leban

Commenti

commenti