Ultime Notizie

GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA E DEL SERVIZIO SOCIALE

2.103

 

Memorial al Poeta Carino Fortuna

 

Redazione-In data 21 marzo 2017, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia e del Servizio Sociale, il Consultorio Familiare di Silvi ha organizzato un seminario dal titolo: “Il ciclo della vita con le tre A“ presso l’Aula Magna della Scuola Primaria “Leonardo DaVinci” di Silvi.

Il progetto delle tre “A” promosso dal Consultorio Familiare di Silvi e coordinato dal Servizio Sociale Specialistico, ha coinvolto gli ADOLESCENTI, gli ADULTI, gli ANZIANI del territorio con obiettivi di sinergia tra risorse umane e bisogni sociali.

In particolare, le attività laboratoriali inclusive tra le tre “A” hanno posto in risalto un Servizio Sociale Partecipativo e Circolare visto come “arte di aiutare ed aiutarsi ad aiutare”.

La prima “A” si riferisce all’ ADOLESCENZA. Con gli adolescenti sono state  promosse azioni di prevenzione aventi come oggetto l’affettività,la sessualità,il contrasto alle violenze di genere,al bullismo, cyberbullismo, le dipendenze, attraverso la metodologia della Peer Education.

La seconda “A” si riferisce agli ADULTI. Con questi ultimi, genitori e docenti, sono state promosse azioni di informazione e formazione aventi come oggetto la comunicazione funzionale, la relazione, la genitorialità, le strategie educative attraverso metodologie miste arrivando a promuovere quelli che abbiamo definito “genitori professionali”.

La terza “A” si riferisce agli ANZIANI. Con questi ultimi sono state promosse attività laboratoriali propedeutiche alla realizzazione di un gemellaggio con gli adolescenti e gli adulti. Attraverso lo strumento coesivo della poesia , i tre gruppi hanno prodotto degli elaborati congiunti attraverso i quali non solo hanno dato voce ai loro pensieri e alle loro emozioni, ma hanno reso di nuovo vitali fatti e persone non più viventi. In questo modo gli operatori hanno attivato il processo di resilienza.

Parallelamente al seminario, è stato promosso un concorso sociale finalizzato alla valorizzazione la poesia intesa non solo come espressione di sentimenti e stati d’animo, ma anche  come strumento nella relazione di aiuto, di coesione tra persone e

gruppi e per la valorizzazione delle potenzialità di ciascuno.

Dott.ssa Silvana Di Filippo

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.