Ultime Notizie

IL LICEO SCIENTIFICO DI PESCARA “DA VINCI” PREMIATO AL CONCORSO HACKATHON CON “AULE A COLORI”

8.792

Redazione-Aule ‘a colori’, uno per ogni materia e suddivisi a seconda di una classifica psicologica, l’ arancione per esempio per l’arte in quanto stimolo per la creatività, ma anche creazione di spazi comuni e interattività.Questo il progetto vincitore della maratona di idee alla quale ha partecipato il liceo scientifico di Pescara Leonardo Da Vinci nell’ambito del concorso Hackathon svoltosi contemporaneamente in tutte le scuole di appartenenza di WAYouth, 35 Istituti in 26 città. A vincere il team 9 con il Better Education Space Innovation (Besi). A realizzarlo Claudia Sala (leader), Andrea Massacesi (leader), Simona Chiarini, Daniela D’Ignazio, Claudia Monti, Roberto Bucci, Filippo Cipriani, Matteo Gaudieri. A ottobre a Roma i leader vincitori a livello nazionale. Secondo classificato, con accesso alla valutazione del collegio docenti, il progetto ‘Mind competition games’ del Team 10, che prevede competizioni per materie e, elemento qualificante, anche nello sport.

Al Da Vinci 90 gli studenti partecipanti.

Fonte:Ansa.it

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.