” IL TEMPORALE ” DI RENATO LEBAN

Quando noi vediamo

Le chiome degli alberi

Agitarsi a causa dell’improvviso vento

Sappiamo per esperienza

Che quello che sta per arrivare

Sarà un temporale!

E vediamo nello sguardo

Della nostra amata gattina Amy

Lo spavento per un evento

Più grande di lei e di noi.

E più i tuoni ,in cielo

Brontolano minacciosi e tuonano

E lo spavento diventa paura

E più incontrollabile

E lei si dilegua nascondendosi

Ì qualche luogo a noi sconosciuto

Ed è il momento della forte pioggia

Di cadere di traverso spinta dal vento

Che bagnerà ogni cosa .

Poi il vento si calma

E la pioggia si dirada, ma

Ancora la gattina

Non esce dal suo nascondiglio

Il suo cuoricino batte ancora forte

Dallo spavento ma anche lei

Si calmerà e come il tempo cambierà

Così quando finalmente

I tuoni e degli lampi cesseranno

Anche la gattina uscirà

Dal suo nascondiglio

E l’avita ritornerà normale

Ed infine

Anche il sole farà capolino!

Commenti (0)
Aggiungi un commento