GIULIANOVA, FIGLI E GENITORI: RESPONSABILITA’ E CRITICITA’ CON IL “CamMiNo”

Redazione-Il 23 settembre 2017, si è svolto a Giulianova presso la sede  del Palazzo Kursaal, l’importante convegno organizzato dalla Camera Nazionale Avvocati per la Famiglia e i Minorenni.

A sostenere l’importante evento è stata  l’Avvocatessa Maresa Salbitani, penalista di fama Nazionale e Internazionale e Presidente Cammino, sede territoriale di Teramo, che ha moderato gli interventi con grande innovazione e professionalità.

La partecipazione gratuita, ha convolto molti professionisti del settore (Avvocati, Assistenti Sociali ed altre professioni), il Comune di Giulianova che ha fornito il patrocinio e il C.O.A. di Teramo.

La ricca giornata, si è aperta con le registrazioni dei partecipanti alle ore 9:00 con l’apertura dei lavori per le ore 9:30, alla quali hanno mostrato grande interessi Avvocati ed operatori del Sociale.

I saluti istituzionali, hanno avvicendato l’Avv. F. Mastromauro Sindaco di Giulianova,il Presidente F.F. Tribunale di Teramo, Presidente F.F. presso Tribunale per i Minorenni dell’Abruzzo Avv. Guerino Ambrosini, Presidente Cons. Ordine Avvocati Teramo.

La gremita platea applaudiva repentinamente gli interessanti ed innovativi interventi.

La prima relazione, illuminata dal Prof. Avv. L. Ambrosini – Prof. Titolare Cattedra Diritto Civile – Università degli Studi di Teramo, ha evidenziato “La genitorialità e le sue tipologie nel diritto”.

Il programma, ha mostrato a seguire la “Titolarità affidamento e collocazione. L’affido al servizio sociale – la responsabilità genitoriale – contenuti, criticità e limitazioni” della Dott.ssa V. Correa , Presidente Tribunale per i Minorenni dell’Abruzzo.

A seguire, l’intervento della prof. Cristina Verrocchio, Professore Associato di Psicologia Clinica dell’Università  “G.D’Annunzio” di Chieti, ha avuto il titolo di relazione su: “ Il figlio che rifiuta di incontrare il genitore”

La relazione del Dott. G. Cappa, Presidente F.F. presso Tribunale Ordinario di Teramo, ha messo in risalto  “L’Assegno di mantenimento in favore  del figlio – Criteri di determinazione e limiti dell’erogazione”.

Avv. G.B. Provinciali – Avvocato  in Pavia – Cons. Direttivo  Nazionale CamMiNo, ha proposto una relazione  sulla “Responsabilità genitoriale nella Giurisprudenza CEDU”.

Il Dott. R. Veneziano, Magistrato  presso Tribunale Ordinario  di Teramo – Sez Penale, ha evidenziato una relazione su “ La violenza domestica o alla presenza di minori”.

Infine, a chiudere i lavori è stato il Dott. Massimiliano Ettorre, Assistente Sociale  del Servizio  Minori dl Comune di Teramo, che con la sua prestigiosa relazione dal titolo “ L’affidamento al Servizio Sociale visto dall’Operatore. Contenuti e difficoltà” ha richiamato l’attenzione dei professionisti del sociale presenti in aula. Il filmato che ha accompagnato i contenuti della sua relazione ha fornito spunti e riflessioni.

I lavori sono stati conclusi alle ore 14:00 con interessanti interventi ed informazioni

generali di grande spessore sociale.

 

Commenti (0)
Aggiungi un commento