LA CONOSCENZA RENDE LIBERI
Ultime Notizie

“PERCHE’ NARRARE LE FIABE”, L’ULTIMA MAGISTRALE OPERA DEL PROF.RE GIUSEPPE CRISTOFARO

494

Redazione- Presentiamo, ai nostri affezionati lettori, l’ultima opera “PERCHE’ NARRARE LE FIABE” dell’Ill.mo Prof.re Giuseppe Cristofaro:<< Se speriamo di vivere semplicemente di momento in momento>> si legge nella prefazione del libro dell’autore di cui sopra<<, ma se speriamo di vivere semplicemente di momento in momento, ma realmente coscienti della nostra esistenza, la necessità più forte e l’impresa più difficile consiste nel dare un significato alla nostra vita. Bruno Bettelheim, nel suo libro “il Mondo Incantato”, espone la convinzione che un ruolo essenziale per raggiungere questo scopo, soprattutto nelle prime fasi della vita dell’uomo, venga svolto proprio dalla fiaba; essa risulta quindi fondamentale per la formazione del bambino. Da questo presupposto prende forma il libro che, nei sette capitoli che lo compongono, affronta una serie di temi che diventano di fatto un pre-testo per affrontare, a casa o a scuola, progetti di educazione: interculturale, con il superamento dei pregiudizi; ambientale, per il rispetto dell’ambiente e la salvaguardia della fauna in via di estinzione; alimentare, per affrontare lo spreco del cibo; emotiva, per analizzare i temi della morte e dell’abbandono, e così via fino al bullismo e all’educazione di genere – Gender. Tutti gli argomenti vengono trattati mettendo in relazione la vita reale del bambino e quella dei personaggi fantastici delle fiabe che fanno da cornice alle diverse storie>>.

Il Prof.re GIUSEPPE CRISTOFARO è Dottore in Psicologia e in Scienze dell’Educazione, Psicoterapeuta, Docente di Letteratura per L’Infanzia presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università dell’Aquila. Ha sempre rivolto una particolare attenzione ai temi dell’educazione e della formazione, partecipando e promovendo attività di ricerca tesa ad analizzare le possibili modalità di integrazione tra la Famiglia e la Scuola. Nell’ambito delle iniziative della Letterature per L’Infanzia ha ideato il Premio”F. TREQUADRINI” che premia le migliori tesi di Laurea in Letteratura per L’Infanzia e i Progetti delle Scuole sulla Lettura. Da anni si occupa della formazione degli insegnanti ed è autore di diverse pubblicazioni tra le quali: Modalità e Contesti Educativi(Milano,2008), Educare al Nido(Roma,2010), Le Educazioni in Manuale di Pedagogia(Napoli,2013),Lo Sviluppo Psico-Cognitivo nei Disturbi Specifici dell’Apprendimento in DSA a Scuola(Roma,2014),

Le Competenze del Docente di Sostegno in “Il Paese della Realtà Elastica”(Napoli,2015).

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.